3° Staffetta da Francesco a Francesco: Assisi – Roma


Il 4 ottobre da Assisi al via la staffetta “Da Francesco a Francesco” Circa 300 chilometri, suddivisi in 19 tappe, attraverso i luoghi in cui San Francesco ha vissuto gran parte della sua vita. Un viaggiare “lento” dove i protagonisti indiscussi, aldilà di ogni campanilismo, sono i territori e le Pro Loco, uniti nell’obiettivo comune di facilitare ed agevolare lo sviluppo di un Cammino sostenibile e di facile fruizione promovendo i luoghi di appartenenza.

Tutto questo è la terza edizione della staffetta da Francesco a Francesco che prenderà il via il prossimo 4 ottobre dalla Piazza antistante la Basilica inferiore di San Francesco di Assisi, per concludersi il 23 ottobre a Roma, in Piazza San Pietro.

Un percorso, tra boschi, strade e sentieri di Umbria e Lazio, tra gli splendidi scorci della Valle Santa Reatina e lungo la ciclabile Spoleto-Norcia, attraversando la Sabina reatina e romana, che unisce in un abbraccio ideale San Francesco a Papa Francesco.

La “Staffetta da Francesco a Francesco” è inserita in Camminitaliani.it, il progetto fortemente voluto dall’Unpli che è nato dalla volontà di sostenere gratuitamente tutti i Cammini italiani esistenti e di collegare gli uni agli altri per mezzo delle attività delle Pro Loco stesse, nell’intento di promuoverli e valorizzarli anche e soprattutto all’estero. I Cammini italiani, infatti, rappresentano un patrimonio antico di un turismo inteso come viaggio alla scoperta, di luoghi o di se stessi, percorsi che se valorizzati possono permettere una maggiore riappropriazione sociale del territorio.

La “Staffetta da Francesco a Francesco”, coordinata da Rossano Tantari, con la direzione tecnica di Gaia Ferrara e con l’ausilio dei coordinatori di zona: Francesco Fiorelli, Felice Marchioni e Francesco Cestari, è il frutto di un lungo lavoro e da questa edizione è interamente percorribile e su tutto il percorso è possibile trovare accoglienza e informazioni attraverso la rete delle Pro Loco.

Le tappe nella Valle Santa Reatina

Passaggio del testimone dalle Pro-Loco Umbre alle Pro-Loco della Valle Santa Reatina nella serata del 10 otobre 2016 a Piediluco…

Passaggio nel Reatino da mertedi 11 ottobre 2016 a domenica 16 ottobre 2016….. in 5 tappe, alla scoperta de tesori della Valle Santa…..

Martedi 11 ottobre 2016
Santuario San Francesco Piediluco, Labro, Morro Reatino, Faggio di San Francesco, Rivodutri.

Mercoledi 12 ottobre 2016
Sorgenti di Santa Susanna,Villa D’Assio, Santuario Francescano di Greccio.

Giovedi 13 ottobre 2016
Santuario Francescano di Greccio, Cappelletta di Greccio, Greccio, Contigliano.

Venerdi 14 ottobre 2016
Contigliano, Santuario Francescano di Fonte Colombo, Rieti.

Sabato15 ottobre 2016
Tempio Votivo di San Francesco-Terminillo, Cippo a ricordo Disatro Aereo Sabena del 1955, Sacro Speco, Santuario Francescano di Poggio Bustone.

Domenica 16 ottobre 2016
Santuario Francescano di Poggio Bustone, San Liberato, Cantalice, Santuario San Felice all’Acqua, Santuario Francescano della Foresta, Rieti

Lunedi 17 ottobre passaggio del testimone agli amici della Salaria che proseguiranno fino a Roma.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *